Condizioni di Vendita

Il Venditore invita a leggere con attenzione le presenti Condizioni generali di vendita prima di procedere ad ogni acquisto tramite il Sito.

1 Oggetto e ambito di applicazione

1.1 Le presenti Condizioni Generali di Vendita disciplinano la vendita a distanza di prodotti sul sito www.faoschwarz.it (“Sito”).

Il titolare del Sito e il soggetto Venditore è Prénatal Retail Group S.p.A. con sede legale in via Bertani 6 Milano 20154, iscritta al Registro delle Imprese di Milano, Codice Fiscale e P. Iva nr 11943650157, R.E.A. MI – 1262543 (“Venditore”).

1.2 L’acquisto dei Prodotti tramite il Sito può avvenire con o senza registrazione ed è consentito sia a Clienti che rivestano la qualità di consumatori sia a utenti che non rivestano tale qualità. Per “consumatore” si intendono le persone fisiche che, in relazione all’acquisto dei prodotti tramite il Sito, agiscono per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, professionale o artigianale eventualmente svolte.

Il Sito è riservato alla vendita al dettaglio, con la conseguenza che è vietato ai soggetti che intendano acquistare i Prodotti a scopo di successiva rivendita effettuare acquisti sul Sito. Nel caso in cui si intenda acquistare per rivendita, è possibile contattare il Servizio cliente per essere indirizzati al diverso canale B2B.

1.3 L’accesso al Sito e l’acquisto dei Prodotti tramite il Sito medesimo sono consentiti a tutti i Clienti, a prescindere dalla loro nazionalità, dal loro luogo di residenza o dal loro luogo di stabilimento, a condizione, se persone fisiche, di avere la capacità giuridica di stipulare accordi vincolanti nel rispetto del diritto applicabile (“Cliente” o “Utente”). La consegna dei Prodotti acquistati tramite il Sito può essere effettuata solo ed esclusivamente in Italia.

1.4 Il Cliente dichiara che i dati da esso forniti sia durante l’eventuale registrazione sia durante l’acquisto sono corretti e veritieri. È fatto divieto al Cliente di inserire dati falsi e/o inventati e/o di fantasia nella procedura di registrazione e/o di acquisto.

È espressamente vietato effettuare doppie registrazioni o inserire dati di terze persone.

Il Cliente terrà comunque Prénatal Retail Group S.p.A.  indenne e manlevata da ogni responsabilità, onere o costo direttamente o indirettamente connesso o conseguente da:

– inserimento di dati non corretti o di terze parti;

– uso non conforme da parte del Cliente del sito www.faoschwarz.it;

– utilizzo delle credenziali di accesso del cliente da parte di terzi;

– violazioni da parte del Cliente delle presenti condizioni generali di vendita.

Nel caso di violazione di tali divieti ovvero nel caso di ordini, da chiunque provenienti, che risultino anomali in relazione alla quantità dei prodotti acquistati ovvero alla frequenza degli acquisti effettuati o in violazione delle condizioni per accedere alle promozioni, il Venditore si riserva il diritto di intraprendere tutte le azioni necessarie a far cessare le irregolarità, comprese la non accettazione o la cancellazione degli ordini irregolari ovvero l’eventuale sospensione dell’accesso al Sito e/o la cancellazione della registrazione al Sito medesimo.

1.5 Il Venditore si riserva di modificare le presenti Condizioni generali di vendita in ogni momento; le eventuali nuove regole saranno efficaci dal momento della loro pubblicazione sul Sito e si applicheranno esclusivamente alle vendite che verranno effettuate a partire dalla loro pubblicazione.

1.6 Sono stati messi a disposizione i seguenti mezzi per contattare il Venditore: attraverso il form on-line nella sezione “CONTATTACI” oppure tramite e-mail all’indirizzo di posta elettronica staff@servizioclienti.faoschwarz.it  oppure tramite posta ordinaria all’indirizzo c.a. FAO Schwarz Italia presso Prénatal Retail Group S.p.A. Via delle Primule 5, 20815 Cogliate – MB.

2. Conclusione del Contratto

2.1 Gli Ordini ed i successivi Contratti sono disciplinati dalle presenti Condizioni Generali di Vendita e da ogni normativa di volta in volta applicabile al singolo Ordine e Contratto.

Le Condizioni generali di vendita sono messe a disposizione del Cliente tramite la sezione del Sito “Condizioni di vendita”, raggiungibile tramite l’omonimo link presente nel footer del Sito. Al Cliente è consentita la memorizzazione e la riproduzione delle stesse. Esse sono messe a disposizione del Cliente anche tramite l’apposito link[LM1]  durante il procedimento di acquisto e devono essere accettate per poter procedere con l’acquisto.

Ad ogni singolo Ordine si applicherà quindi la versione delle Condizioni Generali di Vendita pubblicata sul Sito al momento dell’invio dell’Ordine da parte del Cliente.

La vendita dei Prodotti sul Sito costituisce un contratto a distanza disciplinato dal Capo I, Titolo III (artt. 45 e ss.) del Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206 (“Codice del Consumo”) e dal Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70, contenente la disciplina del commercio elettronico.

2.2 Per concludere il Contratto di Acquisto (“Contratto”),

a) il Cliente dovrà compilare integralmente il modulo d’ordine presente sul Sito, accettare le presenti Condizioni generali di Vendita ed inoltrare il suddetto modulo al Venditore, seguendo le istruzioni che compariranno di volta in volta; il modulo d’ordine inviato dal Cliente ha valore di proposta contrattuale ed il Venditore si riserva il diritto di accettare (o meno) tale proposta.

b) prima di procedere alla trasmissione del modulo d’ordine, il Cliente s’impegna a verificare, con attenzione, la correttezza dei dati inseriti. Eventuali maggiori oneri derivanti dall’erroneità dei dati inseriti potranno essere addebitati al Cliente.

c) Al momento della trasmissione dell’ordine, il Venditore procede all’addebito del prezzo d’acquisto tramite il provider di pagamento selezionato.

d) Al ricevimento dell’Ordine, il Venditore invierà un messaggio di presa in carico dell’ordine stesso (“Conferma Ricezione d’Ordine”). Quest’ultimo non costituisce accettazione dell’ordine, ma solamente la conferma da parte del Venditore di aver ricevuto l’Ordine.

c) il Contratto si conclude con l’invio via mail da parte del Venditore di una conferma d’ordine (“Conferma d’Ordine e spedizione”). La Conferma d’Ordine viene inviata al momento della spedizione dei prodotti che avviene tra i 2 e i 4 giorni lavorativi successivi all’invio dell’Ordine.

Sia la Ricezione d’Ordine che la Conferma d’Ordine riportano tutti i dati essenziali relativi all’Ordine, inclusi, a titolo esemplificativo, l’elenco dei prodotti acquistati, il prezzo dei prodotti, ogni eventuale spesa di spedizione, i dati identificativi del Cliente e l’indirizzo di fatturazione/consegna, nonché le informazioni sul diritto di recesso ed il link alle Condizioni Generali.

2.3 Ciascun Ordine può essere visionato dal Cliente sul Sito, nella propria area personale, ove il Cliente sia registrato al Sito, ovvero contattando il Servizio Clienti del Venditore, attraverso la sezione “Contattaci” o attraverso e-mail all’indirizzo di posta elettronica staff@servizioclienti.faoschwarz.it, negli altri casi.

3. Prodotti e disponibilità degli stessi

3.1. Tutti i prodotti offerti in vendita sono dettagliatamente illustrati sul Sito all’interno delle rispettive pagine.

Ogni rappresentazione visiva dei prodotti pubblicata nel Sito (e.g., fotografie, video, etc.) ha valore meramente indicativo. Tale rappresentazione ha il solo scopo di mostrare al pubblico i prodotti in vendita, senza che il Venditore possa garantire l’assenza di minime discrepanze tra l’immagine di un prodotto pubblicata sul Sito e l’aspetto reale del medesimo prodotto (per esempio, con riferimento agli aspetti cromatici dei prodotti e/o delle confezioni).

Nell’eventualità di differenze tra l’immagine del prodotto e quanto indicato nel testo della scheda prodotto, farà sempre fede quanto indicato nel testo della scheda prodotto.

3.2 Eventuali limitazioni di quantità di acquisto (sia minimo che massimo) saranno indicate nelle rispettive pagine.

3.3 Nella pagina informativa relativa ad ogni Prodotto saranno presenti le informazioni relative alla disponibilità dello stesso.

Sebbene la disponibilità dei Prodotti venga costantemente verificata ed aggiornata, più utenti potrebbero acquistare in contemporanea i medesimi prodotti. In tali casi, pertanto, il Prodotto potrebbe risultare, per un breve lasso di tempo, disponibile, essendo, invece, esaurito o di non immediata disponibilità ed essendo per lo stesso necessario attendere il riassortimento.

3.4 Qualora il Prodotto risultasse non più disponibile per la ragione sopra indicata, fatti salvi i diritti attribuiti al Cliente dalla normativa applicabile, il Venditore avviserà immediatamente il Cliente tramite e-mail, dando atto della richiesta di rimborso dell’importo pagato già effettuata e salvo il diritto al risarcimento del danno del Cliente.

3.5 Nel caso di ordini aventi ad oggetto più Prodotti, qualora la sopravvenuta indisponibilità riguardi solo alcuni dei Prodotti, si applica – fatti salvi i diritti attribuiti al Cliente dalla normativa applicabile, tra cui quello di recesso ed il diritto al risarcimento del danno, la clausola precedente limitatamente ai Prodotti divenuti non disponibili. In caso di risoluzione parziale, fatto sempre salvo il diritto di recesso (vedi clausola n. 10), le spese di consegna potrebbero non essere totalmente rimborsate.

3.6 Nel caso di ordine di Prodotto con richiesta di personalizzazione, durante la procedura di acquisto sul Sito il Cliente potrà visionare un rendering del Prodotto finale personalizzato. Inviando l’Ordine, il Cliente accetta il Prodotto così come visualizzato in fase di acquisto. Resta inteso che, trattandosi di Prodotto personalizzato in modo irreversibile, rimane escluso il diritto di recesso, così come previsto dal Codice del Consumo.

4. Casi di annullamento dell’ordine da parte di Fao Schwarz

Il Cliente viene edotto che nei casi sotto riportati esiste il rischio che il proprio Ordine venga annullato dal Venditore. Ove applicabile, sono fatti salvi i diritti attribuiti al Cliente dalla legge, e, in particolare, dal Capo XIV del Titolo II del Libro IV del Codice Civile e dal Codice del Consumo.

a. Mancata disponibilità dei Prodotti

In caso di non disponibilità del Prodotto acquistato dal Cliente, si applica la clausola n. 3

b. Errore di indicazione di prezzo

Nella denegata ipotesi in cui in relazione a prodotti presenti sul Sito sia indicato per errore un prezzo inferiore rispetto a quello effettivo, Prénatal Retail Group S.p.A. contatterà il Cliente per verificare se desideri egualmente acquistare il Prodotto al prezzo corretto. Diversamente l’ordine non potrà essere confermato ed eventuali addebiti già avvenuti verranno prontamente restituiti. Qualora viceversa il prezzo corretto di un prodotto sia inferiore rispetto a quello indicato nel sito, Prénatal Retail Group S.p.A. addebiterà al Cliente il solo prezzo corretto inferiore, rimborsando eventuali differenze e spedirà il Prodotto.

c. Abuso di promozioni ed altre violazioni

Prénatal Retail Group S.p.A. si riserva il diritto di annullare l’Ordine o il Contratto, a seconda dei casi, nel caso in cui il Cliente abusi di una promozione o in caso di violazione di quanto previsto alla clausola n. 14, dandone comunicazione per iscritto via mail. L’eventuale importo già addebitato verrà restituito tempestivamente.

d. Forza maggiore

In maniera esplicita vengono considerati come casi di forza maggiore, oltre a quelli normalmente considerati dalla giurisprudenza, anche i seguenti casi:

– gli scioperi totali o parziali, interni o esterni all’azienda, il blocco dei mezzi di trasporto o di approvvigionamento per qualsiasi motivo, le restrizioni governative o legali, i guasti informatici, il blocco delle telecomunicazioni comprese le reti e in particolare internet.

In caso di forza maggiore verrà sospeso, in un primo tempo l’Ordine, dandone comunicazione al Cliente.

Se trascorso un periodo di 3 (tre) mesi e le parti constatano la persistenza del caso di forza maggiore, l’Ordine verrà automaticamente annullato, salvo diverso accordo tra le parti.

5. Gift Card – Modalità di utilizzo

5.1 La “Gift Card” virtuale, disponibile negli importi fissi o a scelta del Cliente, è emessa dal Venditore. Il Cliente potrà acquistare una o più Gift Card per se stesso ovvero regalarla/e ad un terzo seguendo le istruzioni di volta in volta presenti sul Sito. Anche all’acquisto di Gift Card si applicano le presenti Condizioni generali.

In particolare, oltre a quanto previsto alla clausola n. 2.2, all’esito delle verifiche relative al buon fine del pagamento, effettuato secondo le modalità prescelte dal Cliente:

(i) il Cliente che abbia acquistato la Gift Card per sé, riceverà una e-mail contenente il numero di ordine, il codice della Gift Card e il suo valore, e un riepilogo delle relative informazioni di dettaglio.

(ii) Qualora il Cliente abbia acquistato la Gift Card per farne dono ad un terzo, il Cliente riceverà una e-mail contenente il numero di ordine e il valore della gift card.

(iii) Il destinatario della Gift Card, qualora non coincidente con il Cliente alla verifica del buon esito del pagamento riceverà una e-mail con il nominativo del Cliente che ha acquistato la Gift Card, l’eventuale messaggio di accompagnamento scelto dal Cliente e le condizioni previste per l’utilizzo della Gift Card, oltre ai dettagli relativi alla Gift Card (compresi il relativo codice e il valore della Gift Card) e una sintesi delle condizioni per il suo utilizzo.

5.2 La Gift Card, che sarà fornita in formato elettronico e spedita via e-mail, può essere utilizzata più volte dal Cliente o da un terzo per acquistare qualunque Prodotto presente nel Sito e/o nei negozi Fao Schwarz, anche a copertura delle spese di spedizione, ad eccezione di ulteriori Gift Card, sino all’esaurimento del suo valore entro 12 mesi dall’acquisto della card.

Per uno stesso ordine di Prodotti sul Sito potranno essere utilizzate più Gift Card

L’utilizzo della Gift Card non comporta alcun costo aggiuntivo.  Ai sensi dell’art. 49 comma 3-bis del DLgs. 231/2007 – come inserito dall’art. 18 comma 1 lett. a) del DL 124/2019 convertito (c.d. DL “fiscale”), ti ricordiamo che l’importo massimo di utilizzo della tua gift card è pari a 999,99€ (per ciascun ordine o scontrino).

Se il totale dell’ordine è superiore al valore della Carta Regalo, la differenza dovrà essere pagata utilizzando un altro metodo di pagamento tra quelli accettati sul Sito.

Se il totale dell’ordine è inferiore al valore della Carta Regalo, il saldo residuo della Carta Regalo verrà visualizzata sull’account del Cliente che ha utilizzato la Carta Regalo o potrà essere visualizzato tramite link in homepage.

5.3 La Gift Card non è nominativa e non può essere ricaricata.

L’importo versato per l’acquisto della Gift Card sarà trasferito a Prénatal Retail Group S.p.A. in deposito infruttifero, non potrà essere convertito in denaro contante, né potrà essere accreditato su carta di credito o su conto corrente bancario

5.4L’acquisto della Gift Card non è soggetto all’applicazione dell’IVA ai sensi dell’art. 2, co. 3, lett. a), D.P.R. 633/1972. La fattura di acquisto riporterà, pertanto, la dicitura “E8 Vendite Escluso art 2 comma 3 lett. a)”.

5.5 Il Cliente è espressamente avvertito e si dichiara consapevole che la conoscenza del codice della Gift Card consente il suo utilizzo da parte di chiunque attraverso il Sito: detto codice deve, pertanto, essere diligentemente conservato e custodito dal Cliente o dall’eventuale terzo a cui sia stato comunicato. In riferimento all’utilizzo della Gift Card, resta inteso che fra il Cliente o il terzo a cui la Gift Card sia stata regalata e Prénatal Retail Group S.p.A. farà fede quanto risultante dalle scritture, anche informatiche, del sistema di vendita di Prénatal Retail Group S.p.A..Il rischio di perdita e la titolarità di una Gift Card si trasferiscono in capo al Cliente al momento della trasmissione elettronica della Gift Card al Cliente o al destinatario designato, a seconda dei casi. Decliniamo ogni responsabilità in caso di perdita, furto, distruzione o utilizzo non autorizzato da parte tua della Gift Card.

5.6 Nel caso in cui una Gift Card (ed il relativo codice) generata o ottenuta in modo fraudolento venga utilizzato per effettuare acquisti, il Venditore si riserva il diritto di chiudere gli account dei clienti e annullare gli Ordini, nonché di richiedere il risarcimento per il danno subito.

5.7 In caso di annullamento dell’Ordine per i motivi elencati nelle presenti Condizioni generali relativamente ad acquisti effettuati mediante pagamento con Carte Regalo, il Cliente avrà diritto al riaccreditamento su una nuova gift card (il cui codice sarà tempestivamente comunicato al Cliente), per la quota parte del prezzo del Prodotto o dei Prodotti per i quali è stato esercitato il diritto di recesso. In caso di recesso parziale relativamente a ordini multipli pagati sia con Carte Regalo che attraverso altri mezzi di pagamento, verrà prima rimborsato il prezzo e poi per la quota mancante verrà rimborsato su una nuova gift card (il cui codice sarà tempestivamente comunicato al Cliente).


6. Prezzi e Fatturazione

6.1 I prezzi dei prodotti acquistabili sul Sito, inclusivi dell’IVA (ove applicabile), sono indicati sullo stesso Sito in modo chiaro e trasparente. Le fatture verranno emesse al momento della conclusione del Contratto, ossia al momento dell’invio della Conferma d’Ordine e verranno spedite al Cliente tramite e-mail. Si ricorda che una volta emessa, non è possibile chiedere di modificare i dati inseriti in fattura. Pertanto, il Cliente si impegna a verificare i propri dati

6.2 Le spese di consegna sono comunicate al Cliente in fase di checkout dell’Ordine e ribadite all’interno della Conferma d’Ordine. Il costo di ciascuna spedizione potrà variare in base alla modalità di consegna, nonché al luogo di destinazione della consegna e/o all’importo totale dell’Ordine, nonché, altresì, in base a quanto previsto alla clausola n. 9.

6.3 Eventuali modifiche sopravvenute ai prezzi dei Prodotti avranno efficacia a partire dalla data della pubblicazione dei nuovi prezzi sul Sito.

6.4 Il Venditore si riserva la facoltà di effettuare promozioni esclusive di canale e, pertanto, si avvisa il Cliente che i prezzi dei prodotti acquistabili sul presente Sito possono differire dai prezzi dei medesimi prodotti acquistabili nei negozi fisici della rete “FAO Schwarz”.

7. Pagamento

7.1 Per il pagamento del prezzo dei Prodotti e delle relative spese di spedizione e consegna il Cliente potrà utilizzare una delle modalità indicate qui di seguito. Le modalità di pagamento non disponibili non saranno in ogni caso selezionabili dal Cliente durante l’apposita fase del check-out.

7.2 Il Venditore procede all’addebito del prezzo d’acquisto al momento dell’invio dell’Ordine.

7.3 Pagamento con carta di credito

Il pagamento tramite carta di credito (Cartasi, Visa, Mastercard, American Express, Postepay) dovrà essere effettuato a favore di Prénatal Retail Group S.p.A.

Nei casi in cui il Cliente acquisti i Prodotti con modalità di pagamento tramite carta di credito (contestualmente alla conclusione dell’ordine) l’Istituto Bancario di riferimento provvederà ad autorizzare il solo addebito dell’importo relativo all’acquisto effettuato. In caso di annullamento dell’ordine sia da parte del Cliente che nel caso di mancata accettazione del contratto da parte di Prénatal Retail Group S.p.A., verrà richiesto da Prénatal Retail Group S.p.A. l’immediato annullamento della transazione e lo storno dell’importo impegnato. I tempi di svincolo dipendono esclusivamente dal sistema bancario e una volta effettuato l’annullamento della transazione Prénatal Retail Group S.p.A. non potrà essere in nessun caso ritenuta responsabile per ritardi e/o danni provocati dal sistema bancario. Prénatal Retail Group S.p.A.  si riserva la facoltà di richiederti informazioni aggiuntive o l’invio di copie di documenti che dimostrino la titolarità della carta utilizzata. Nel caso non vengano fornite tali informazioni e/o copie, Prénatal Retail Group S.p.A. si riserva la facoltà di non accettare la conclusione del contratto. In nessun momento della procedura di acquisto mediante carta di credito Prénatal Retail Group S.p.A. é in grado di conoscere le informazioni personali relative al Venditore dello strumento di pagamento utilizzato in quanto dette informazioni vengono trasmesse direttamente al sito dell’Istituto bancario che gestisce la transazione tramite protocollo sicuro e protetto. Per questo motivo, Prénatal Retail Group S.p.A. non può essere ritenuta responsabile per gli eventuali usi fraudolenti delle carte di credito da parte di terzi all’atto di pagamento di prodotti acquistati sul proprio sito o eventi analoghi.

7.4 Paypal

Il pagamento tramite PayPal verrà effettuato a favore di Prénatal Retail Group S.p.A.

In caso di acquisto attraverso la modalità di pagamento PayPal, a conclusione dell’ordine, il Cliente viene indirizzato alla pagina di login di PayPal. L’importo relativo all’ordine viene addebitato sul conto PayPal al momento dell’acquisizione dell’ordine. In caso di annullamento dell’ordine, sia da parte del Cliente sia nel caso di mancata accettazione di Prénatal Retail Group S.p.A., l’importo sarà rimborsato sul conto PayPal del Cliente entro il terzo giorno successivo all’annullamento dell’ordine.

Richiesto l’annullamento della transazione da parte di Prénatal Retail Group S.p.A., in nessun caso quest’ultima potrà essere ritenuta responsabile per eventuali danni, diretti o indiretti, provocati da ritardo nel mancato svincolo dell’importo impegnato da parte di PayPal. In nessun momento della procedura di acquisto Prénatal Retail Group S.p.A.  é in grado di conoscere le informazioni finanziarie del Cliente. Non essendoci trasmissione dati, non vi é la possibilità che questi dati siano intercettati. Nessun archivio informatico di Prénatal S.p.A contiene, né conserva, tali dati. Per ogni transazione eseguita con il conto PayPal il Cliente riceverà un’e-mail di conferma da PayPal.

Utilizzando Paypal è possibile accedere, sotto particolari requisiti, al servizio “Paga in 3 rate”; un finanziamento in base alla quale l’Utente può pagare in tre rate senza interessi gli acquisti idonei (da 30 EUR a 2.000 EUR) effettuati utilizzando il proprio conto PayPal. Al momento dell’acquisto, viene effettuato un pagamento iniziale a cui fanno seguito rate mensili distribuite su due (2) mesi a partire dalla data di sottoscrizione del presente Contratto.

7.5 Google Pay

Il pagamento tramite Google Pay verrà effettuato a favore di Prénatal Retail Group S.p.A.

Per effettuare il pagamento attraverso Google Pay il cliente dovrà cliccare sul pulsante GPay al momento del checkout; una volta entrato nell’account Google, l’importo relativo all’ordine verrà addebitato sul metodo di pagamento selezionato al momento dell’acquisizione dell’ordine. In caso di annullamento dell’ordine, sia da parte del Cliente sia nel caso di mancata accettazione di Prénatal Retail Group S.p.A., l’importo sarà rimborsato sul metodo di pagamento utilizzato attraverso la piattaforma Google Pay. In caso di annullamento dell’ordine sia da parte del Cliente che nel caso di mancata accettazione del contratto da parte di Prénatal Retail Group S.p.A., verrà richiesto da Prénatal Retail Group S.p.A. l’immediato annullamento della transazione e lo storno dell’importo impegnato.

7.6 Apple Pay

Il pagamento tramite Apple Pay verrà effettuato a favore di Prénatal Retail Group S.p.A.

Per effettuare il pagamento attraverso Apple Pay il cliente dovrà cliccare sul pulsante Apple Pay (disponibile solo da iOS o OS) al momento del checkout; una volta entrato nell’account Apple, l’importo relativo all’ordine verrà addebitato sul metodo di pagamento selezionato al momento dell’acquisizione dell’ordine. In caso di annullamento dell’ordine, sia da parte del Cliente sia nel caso di mancata accettazione di Prénatal Retail Group S.p.A., l’importo sarà rimborsato sul metodo di pagamento utilizzato attraverso la piattaforma Apple Pay. In caso di annullamento dell’ordine sia da parte del Cliente che nel caso di mancata accettazione del contratto da parte di Prénatal S.p.A., verrà richiesto da Prénatal Retail Group S.p.A. l’immediato annullamento della transazione e lo storno dell’importo impegnato.

8. Modalità di consegna

8.1 Il Venditore consegna i Prodotti esclusivamente nei seguenti paesi: Italia.

8.2 I tempi di consegna indicati in fase di ordine sono indicativi e non vincolanti. Il Venditore s’impegna in ogni caso a consegnare i prodotti senza indebito ritardo e comunque non oltre trenta giorni dalla conclusione del Contratto. La consegna dei Prodotti sarà effettuata avvalendosi di un primario corriere. I tempi di consegna variano in funzione del luogo di destinazione della consegna e hanno comunque valore indicativo, potendo verificarsi una dilatazione dei tempi di consegna. Le tempistiche di consegna possono variare per diverse cause (per esempio, condizioni atmosferiche e scioperi).

Qualora l’Ordine abbia ad oggetto un Prodotto personalizzato, i tempi di consegna potranno aumentare di 1 o 2 giorni lavorativi.

8.3 Le spese di consegna, se presenti, sono a carico del Cliente e vengono esplicitate chiaramente in sede di effettuazione dell’Ordine. Nulla è dovuto in più dal Cliente rispetto al totale dell’ordine.

Le spese di spedizione possono essere gratuite in caso di raggiungimento di determinate soglie di acquisto o durante delle promozioni o per altri motivi che saranno indicati durante la procedura di acquisto.

In ogni caso, eventuali costi di spedizione saranno chiaramente indicati nel carrello in fase di acquisto.

8.4 I prodotti ordinati saranno inviati all’indirizzo postale specificato dal Cliente. Nel momento in cui il Venditore affida i Prodotti al corriere, il Venditore invierà tempestivamente la Conferma d’Ordine, allegando anche il numero di tracking della spedizione.

8.5 Le consegne degli Ordini sono effettuate soltanto nei giorni lavorativi. La consegna è ritenuta completata nel momento in cui il Prodotto è messo a disposizione del Cliente all’indirizzo specificato nell’Ordine.

8.6 Nel caso di mancata consegna per impossibilità del destinatario a ricevere l’Ordine, il corriere invierà una mail di avviso al destinatario e tenterà per due volte una nuova consegna secondo le modalità prestabilite dal corriere.

Nel caso sia impossibile eseguire tali nuove consegne per impossibilità del destinatario a ricevere l’Ordine, il Servizio Clienti tenterà di contattare il Cliente per avvisarlo che i Prodotti oggetto dell’Ordine andranno in giacenza.

Nel caso in cui nei successivi 7 giorni il Cliente non recuperi tali Prodotti, gli stessi saranno riconsegnati dal corriere al Venditore ed il Contratto verrà risolto.

8.7 Al momento della consegna dei Prodotti da parte del corriere, il Cliente è tenuto a controllare scrupolosamente che il numero di pezzi in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto e che l’imballo non risulti danneggiato o comunque alterato. In caso di anomalie o danneggiamenti, la contestazione deve essere fatta immediatamente al corriere, rifiutando la consegna o inserendo nel documento di ricezione merce presentato dal corriere la dicitura “ACCETTATO CON RISERVA” e segnalando tempestivamente al Servizio Clienti l’accaduto. Resta ferma, in ogni caso, l’applicazione delle norme in materia di diritto di recesso e di garanzia legale di conformità.

8.8 Eventuali danni agli imballi e ai Prodotti o la mancata corrispondenza del numero dei pezzi/colli o delle indicazioni devono essere immediatamente contestati dal Cliente, che potrà contattare il Venditore attraverso il Servizio Clienti, ai contatti elencati nella clausola n. 1, specificando l’Ordine per il quale si sono verificati tali disguidi.

8.9 Casi di forza maggiore, indisponibilità di mezzi di trasposto, nonché eventi imprevedibili o inevitabili che provochino un ritardo nelle consegne o rendano le consegne difficili o impossibile ovvero causino un significativo aumento del costo di consegna a carico del Venditore, daranno diritto a quest’ultimo a di frazionare, rinviare o cancellare, in tutto o in parte, la consegna prevista ovvero di annullare l’Ordine (si veda anche la clausola n. 5 “Casi di annullamento dell’ordine da parte di Prenatal”).

9. Diritto di recesso

9.1 La presente clausola si applica ai Clienti consumatori. Entro 14 (quattordici) giorni dalla data di consegna dell’Ordine, il Cliente ha diritto di esercitare il recesso dal contratto d’acquisto, senza alcuna penalità e senza dover fornire alcuna motivazione.

9.2 Al fine di verificare il rispetto del termine sopraindicato, farà fede la data di consegna dei Prodotti risultante dal sito del corriere utilizzato o la data di invio della mail.

9.3 Ove decida di esercitare il diritto di recesso di cui sopra, il Cliente può utilizzare, a sua scelta, una delle seguenti modalità:

– inviare una comunicazione alla mail staff@servizioclienti.faoschwarz.it o all’indirizzo di posta: c.a. FAO Schwarz Italia presso Prénatal Retail Group S.p.A. Via delle Primule 5, 20815 Cogliate – MB

– utilizzare la procedura presente sul Sito nella sezione Resi & Rimborsi

– Se si possiede un account accedere al proprio account, cliccare sulla sezione Ordini, selezionare l’ordine che si vuole rendere e seguire le istruzioni per restituire i prodotti oggetto di recesso. Altrimenti, in caso di acquisto con modalità “guest”, il Cliente può accedere alla procedura sopra descritta attraverso il link “https://www.faoschwarz.it/return/” che si trova nel footer della homepage nella sezione Resi & Rimborsi.

9.4 Una volta pervenuta la suddetta comunicazione di recesso, il Venditore, verificato il rispetto dei termini e delle condizioni per avvalersi del diritto di recesso, invierà, attraverso il proprio Servizio Clienti, una e-mail di “apertura reso” al Cliente, contenente la procedura da seguire per la restituzione dei prodotti.

In particolare, il Venditore provvederà a contattare il Cliente al fine di fornire le istruzioni per il reso e la spedizione di rientro effettuata con il corriere indicato dal venditore sarà gratuita.

Qualora il reso venga rispedito utilizzando un corriere diverso, tutti i costi saranno a carico del Cliente.

Il Prodotto in restituzione dovrà pervenire al Venditore entro 14 giorni dalla ricezione dalla comunicazione dell’apertura reso per recesso.

9.5 In caso di recesso comunicato dal Cliente secondo le modalità di cui al precedente articolo, il Venditore rimborserà al Cliente tutti gli importi da quest’ultimo corrisposti, ove applicabili, o, nel caso di Ordini comprensivi di più Prodotti, dell’importo del prodotto reso, compresi, nel primo caso, i costi di consegna, se applicabili, nel termine di 14 giorni dal giorno dal giorno in cui Il Venditore è stato informato della decisione del Cliente di recedere dal contratto. Resta inteso che il Venditore non è tenuto a rimborsare i costi supplementari richiesti espressamente dal Cliente al momento dell’Ordine.

9.6 Indipendentemente dalla corrispondenza tra il destinatario dei Prodotti indicato nell’Ordine e chi ha eseguito il pagamento delle somme dovute per il loro acquisto, il rimborso delle somme verrà sempre eseguito dal Venditore a favore di chi ha effettuato il pagamento (identificato come l’intestatario della carta di credito utilizzata per l’acquisto o come l’intestatario di altro mezzo di pagamento utilizzato per l’acquisto), salvo che il Cliente non abbia espressamente convenuto altrimenti. In ogni caso, il Cliente non sosterrà alcun costo quale conseguenza del rimborso. Il Venditore, ove previsto dalla normativa applicabile, si riserva il diritto di trattenere il rimborso fino a che non abbia ricevuto i Prodotti in restituzione oppure fino alla avvenuta dimostrazione da parte del Cliente di avere rispedito tali Prodotti, se precedente.

9.7 Il Cliente è responsabile unicamente della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione del Prodotto diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento del Prodotto medesimo. Quest’ultimo dovrà comunque essere manipolato con la normale diligenza e restituito integro, completo in ogni sua parte, perfettamente funzionante, corredato di tutti gli eventuali accessori, manuali/fogli illustrativi e sigilli monouso, ove presenti, ancora attaccati al Prodotto e integri e non manomessi, nonché privo di segni di utilizzo o sporcizia (ad esempio, a titolo esemplificativo ma non esaustivo le ruote dei passeggini devono risultare in perfette condizioni e non presentare segni di alcun tipo), nonché, se possibile, nella confezione originaria.

Ciò significa che il rimborso in caso di recesso viene ridotto in modo proporzionato al valore diminuito derivante dalla manipolazione diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei prodotti.

9.8 Inoltre, è escluso il recesso per i Prodotti personalizzati, per i dispositivi medici, nonché per i beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna, nonché, altresì, per beni alimentari (c.d. baby food).

9.9 Il Venditore accetta esclusivamente il reso di prodotti acquistati tramite il Sito. Per garanzie e resi di prodotti che non sono stati acquistati sul Sito, i Clienti devono rivolgersi al negozio nel quale hanno acquistato la merce

8.10 In caso di recesso per Prodotti acquistati con prezzi scontati, fatta salva la sussistenza degli ulteriori requisiti, verrà restituito il prezzo scontato e non il prezzo intero.

9.11 Nel caso in cui il Cliente abbia reso i Prodotti in assenza dei presupposti per esercitare il diritto di recesso, il Venditore non potrà riconoscere la validità del recesso. In tale circostanza, il Venditore restituirà il prodotto al Cliente, previa verifica di una sua disponibilità in tal senso, riservandosi di addebitare le successive spese di spedizione al Cliente.

10. Garanzia legale

10.1 Nel caso in cui il Cliente sia un consumatore (vedi clausola n. 1) e fatto salvo quanto diversamente previsto dalla normativa pertinente ed applicabile in altri paesi europei, tutti i Prodotti sono coperti dalla Garanzia legale ex artt. 128-135 del D.Lgs. 206/2005, c.d. Codice del Consumo: il Venditore è responsabile nei confronti del Cliente per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del Prodotto e per vizi occulti che si manifestino entro due anni da tale consegna. Il Cliente potrà richiedere l’intervento in garanzia, a mezzo form online, con indicazione del difetto di conformità riscontrato, nonché la relativa documentazione indicata nel modulo di reso medesimo: almeno n. 1 (una) fotografia del Prodotto, la conferma dell’ordine trasmessa da Prénatal Retail Group S.p.A. e/o la ricevuta fiscale.

In caso di difetto di conformità, il Cliente ha diritto di chiedere al Venditore, a sua scelta e senza spese, la riparazione o la sostituzione del Prodotto, salvo che il rimedio richiesto non sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso. In tal caso, il Cliente ha diritto alla riduzione del prezzo o alla risoluzione del contratto, a sua scelta.

10.2 Il Venditore, verificato il rispetto di quanto sopra indicato, indicherà al Cliente le procedure previste per la riparazione o la sostituzione del Prodotto in garanzia. Il Venditore, dove necessario, provvederà, a proprie spese, a far ritirare tramite un corriere il Prodotto difettoso, direttamente a un indirizzo indicato dal Cliente. In tal caso, fatta salva eventuale diversa indicazione contraria del Venditore, il Cliente deve mettere a disposizione per il ritiro il Prodotto completo di tutte le sue parti. Successivamente alla ricezione del Prodotto il Venditore ne valuterà l’effettiva alterazione e, in caso di riscontro positivo e fatte salve eventuali richieste del Cliente sul rimedio da esperire come da normativa applicabile, provvederà alla riparazione o alla sostituzione della merce a proprie spese, entro e non oltre il termine di 30 (trenta) giorni dalla data di ricezione del reso.

10.3 In caso di riscontro negativo, il Venditore provvederà a comunicare tempestivamente l’esito negativo della procedura di reso al Cliente, al quale non verrà inviato alcun Prodotto in sostituzione. In ogni caso, il Cliente potrà, a spese proprie, ritirare il Prodotto dal Venditore entro e non oltre 30 (trenta) giorni dalla comunicazione dell’esito negativo della procedura, impregiudicati i diritti riconosciuti al Cliente dalla normativa pertinente ed applicabile.

10.4 Fatto salvo quanto diversamente previsto dalla normativa pertinente ed applicabile, l’azione diretta a far valere i difetti occulti da parte del Cliente si prescrive, in ogni caso, nel termine di ventisei mesi dalla consegna del Prodotto.

10.5 Fatto salvo quanto diversamente previsto dalla normativa applicabile e impregiudicati i diritti dei Clienti consumatori, il Venditore non è responsabile o obbligato a risarcire danni indiretti, immateriali o collaterali, inclusi (senza limitazioni): la perdita di profitto, la perdita di guadagno, limitazioni alla produzione, costi amministrativi o personali, perdita di clientela o azioni legali di terzi.

10.6 Nel caso di Cliente che non sia “consumatore” (vedi clausola n. 1), si applica quanto previsto dal Codice Civile agli artt. 1490 e ss. Sono esclusi i danni, sia diretti che indiretti.

10.7 I Prodotti possono essere coperti da una Garanzia Convenzionale fornita dal fabbricante di tali Prodotti. Tale Garanzia Convenzionale dovrà essere attivata seguendo le istruzioni presenti nella documentazione del fabbricante medesimo, solitamente in accompagnamento al Prodotto. I contenuti, i limiti, i rimedi e l’estensione territoriale della Garanzia Convenzionale sono disciplinati dalla relativa documentazione. Il Venditore non risponde di tale garanzia. La Garanzia Convenzionale non sostituisce o esclude la Garanzia Legale.

11. Trattamento dei dati personali

I dati dei Clienti sono trattati dal Titolare conformemente a quanto previsto dalla normativa vigente in materia di protezione dei dati personali, come specificato nell’informativa presente nella sezione appositamente dedicata, denominata “Privacy e Cookie Policy”.

12. Gestione RAEE

In conformità a quanto previsto dal D. Lgs. 49/14 inerente al ritiro di apparecchiature elettriche ed elettroniche arrivate a fine vita (RAEE), è possibile richiedere il ritiro gratuito di una apparecchiatura di tipo equivalente a quella nuova acquistata on line. Non è previsto il ritiro gratuito a fronte di un acquisto di Prodotti non appartenenti alla categoria AEE. Il ritiro gratuito può inoltre essere rifiutato nel caso in cui vi sia un rischio di contaminazione del personale che effettua il ritiro o nel caso in cui risulti evidente che il RAEE da ritirare non contenga i suoi componenti essenziali o contenga rifiuti diversi dai RAEE. Il ritiro gratuito del RAEE presuppone l’acquisto di una apparecchiatura nuova di tipo equivalente e avente la stessa funzionalità di quella oggetto del Contratto e dovrà esser richiesto contestualmente al momento dell’acquisto: “ritiro uno contro uno”, tramite l’invio di una mail al Venditore contestualmente all’invio dell’Ordine.

13. Comunicazioni e reclami

Tutte le comunicazioni o gli eventuali reclami del Cliente nei confronti del Venditore relativamente al completamento di Ordini o le richieste di intervento in garanzia, dovranno essere comunicati attraverso il form on-line nella sezione “CONTATTACI” oppure tramite e-mail all’indirizzo di posta elettronica staff@servizioclienti.faoschwarz.it  oppure tramite posta ordinaria all’indirizzo c.a. FAO Schwarz Italia presso Prénatal Retail Group S.p.A. Via delle Primule 5, 20815 Cogliate – MB

Il Venditore s’impegna a soddisfare le richieste ed esigenze del Cliente, ove ciò sia possibile, e a risolvere ogni eventuale controversia con il Cliente in modo quanto più amichevole.

14. Legge applicabile e soluzione delle controversie

14.1 Fatto salvo quanto previsto nel successivo paragrafo, il Contratto concluso tramite il Sito è disciplinato dalla legge italiana.

14.2 È fatta salva la applicazione ai Clienti consumatori che non abbiano la loro residenza abituale in Italia delle disposizioni eventualmente più favorevoli e inderogabili previste dalla legge del paese in cui essi hanno la loro residenza abituale, a titolo esemplificativo e non esaustivo, relativamente al termine per l’esercizio del diritto di recesso, al termine per la restituzione dei Prodotti, alle modalità e formalità della comunicazione del medesimo, alla garanzia legale di conformità.

14.3 Nel caso di controversie tra Prénatal Retail Group S.p.A. e un Cliente, Prénatal Retail Group S.p.A. garantisce sin d’ora la propria partecipazione ad un tentativo di conciliazione amichevole che ciascun Cliente potrà promuovere davanti a RisolviOnline, un servizio indipendente e istituzionale fornito dalla Camera Arbitrale della Camera di Commercio di Milano, che consente di raggiungere un accordo soddisfacente, con l’aiuto di un conciliatore neutrale e competente, in un modo amichevole e sicuro su internet. Per maggiori informazioni sul regolamento di RisolviOnline o per inviare una richiesta di conciliazione accedi a www.risolvionline.com.

In alternativa al suddetto tentativo di conciliazione, il Cliente qualificabile come “consumatore” ai sensi della normativa richiamata in premessa, ha altresì la facoltà di accedere alla piattaforma Online Dispute Resolution europea (la Piattaforma ODR Europea) per la risoluzione di qualsivoglia controversia tra Prénatal Retail Group S.p.A. e il Cliente. La Piattaforma ODR Europea è sviluppata e gestita dalla Commissione Europa, in ottemperanza alla Direttiva 2013/11/EU e al Regolamento UE n. 524/2013, al fine di agevolare la risoluzione extragiudiziale indipendente, imparziale, trasparente, efficace, rapida ed equa delle controversie concernenti obbligazioni contrattuali derivanti da contratti di vendita o di servizi online tra un consumatore residente nell’Unione e un professionista stabilito nell’Unione attraverso l’intervento di un organismo ADR (alternative dispute resolution) che vi abbia aderito, selezionabile da un apposito elenco ivi disponibile. Per maggiori informazioni sulla Piattaforma ODR Europea o per avviare, tramite quest’ultima, una procedura di risoluzione alternativa di una controversia relativa al presente contratto, accedi al seguente link: http://ec.europa.eu/odr. L’indirizzo di posta elettronica di Prénatal Retail Group S.p.A. da indicare nella Piattaforma ODR Europea è il seguente: prenatalonline@prenatalretailgroup.com.

14.4 Qualora non si aderisca a uno dei tentativi di conciliazione sopra riportati ovvero tale tentativo dovesse avere esito negativo, se il Cliente è un consumatore, la competenza territoriale è quella del foro di riferimento del suo comune di residenza; in tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro di Milano.